mercoledì 23 dicembre 2020

Ultima donazione dell'anno a favore della Cooperativa Sociale Laboratorio Lesignola Onlus di Canossa di Reggio Emilia.

"ALCUNI DEI NOSTRI MIGLIORI INSEGNANTI NON SANNO PARLARE. FORSE È PROPRIO PER QUESTO CHE SONO DEI GRANDI INSEGNANTI". (S. Ross)

Questa bellissima citazione rappresenta la mission e la vision su cui si fonda la Cooperativa Sociale Laboratorio Lesignola onlus, una meravigliosa realtà immersa nelle colline matildiche a Canossa di Reggio Emilia, costituita da professionisti formati in Italia e all’estero, con competenze nella gestione del disagio minorile e nella valenza educativa e terapeutica, della relazione con gli animali.

Questa cooperativa sociale promuove verso i minori e in particolare verso gli adolescenti, una cultura di cura, empatia e congruenza ispirata a una conoscenza della relazione con gli animali (Pet Therapy - Interventi Assistiti con gli Animali) e la natura, per aiutare i ragazzi e le ragazze a sviluppare un più alto grado di consapevolezza sociale ed emozionale.

Affascinati dalla bellezza di questa struttura, immersa in un paesaggio collinare mozzafiato, è con immensa gioia che nei giorni scorsi abbiamo donato loro 3 dei nostri computer Dejavu, che verranno utilizzati dai minori e dagli adolescenti della struttura per seguire le lezioni scolastiche tramite la Didattica a Distanza.  

Grazie di cuore per tutto ciò che fate Laboratorio Lesignola, siete davvero meravigliosi.
(per maggiori info: https://www.lesignola.org/home)   


giovedì 26 novembre 2020

COMPUTER DONATI A FAMIGLIE IN DIFFICOLTA' PER CONSENTIRE L'ACCESSO ALLA DIDATTICA A DISTANZA.

Da qualche settimana abbiamo iniziato una nuova collaborazione insieme al S.S.U. - Servizio Sociale Unificato dell'Unione Tresinaro Secchia, che gestisce il sistema dei servizi rivolti alla popolazione anziana, alle famiglie e ai minori, alle persone disabili e più in generale a sostegno del disagio e della vulnerabilità economica e sociale dei residenti del Comune Baiso, del Comune di Casalgrande, del Comune di Castellarano, del Comune di Rubiera, del Comune di Scandiano e del Comune di Viano.

Il progetto consiste nel donare i nostri computer ricondizionati a famiglie in difficoltà economica - seguite dai servizi sociali dei diversi comuni - per dare la possibilità ai propri figli minori di accedere alla didattica a distanza e seguire così le lezioni scolastiche da casa.

Siamo partiti con la donazione di 3 computer che verranno destinati a tre famiglie residenti in diversi comuni dell'Unione; nel frattempo altri 2 computer sono in fase di preparazione e saranno destinati ad altre due famiglie richiedenti. 

Il progetto è patrocinato dall'assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Baiso, nella persona di Giuseppina Ferretti, presente durante il momento della donazione dei primi computer e che vorremmo nuovamente ringraziare in questa sede. 🙏

E, come sempre, un ringraziamento particolare all'Amministrazione Comunale di Scandiano che sostiene e supporta tutte le attività della nostra Associazione Credere per Vedere e del nostro Progetto DEJAVU - Laboratorio di Riciclo e Terapia Occupazionale. ❤️ 




domenica 22 novembre 2020

giovedì 29 ottobre 2020

Donazione di un secondo computer alla Pubblica Assistenza di Castelnovo Sotto, Cadelbosco Sopra e Bagnolo in Piano (RE).

Ieri pomeriggio con Credere per Vedere, abbiamo donato un nuovo computer alla Pubblica Assistenza & Soccorso Castelnovo Sotto Cadelbosco Sopra, ricondizionato all'interno del nostro Progetto Dejavu.
E' il secondo computer che quest'anno doniamo a questa importante realtà della Provincia di Reggio Emilia, che quotidianamente svolge tantissimi servizi di fondamentale importanza per i comuni di Castelnovo Sotto, Cadelbosco Sopra e Bagnolo, a sostegno di cittadini e famiglie in difficoltà e categorie fragili come anziani e persone disabili.

Il pc donato nella giornata di ieri - un computer portatile dotato di apposita dock station - servirà ad organizzare corsi ed incontri "a distanza" rivolti a tutti i volontari, che attualmente non possono essere svolti in presenza a causa dell'attuale emergenza Corona virus.

Vorremmo ringraziare il vice presidente della Pubblica Assistenza Enrico Gianotti per essere stato presente durante il momento della donazione, insieme a tutti gli altri volontari, ai quali rinnoviamo con grande piacere il nostro futuro supporto.

Tutte le attività di volontariato della nostra Associazione Credere per Vedere, sono rese possibili grazie al costante patrocinio e sostegno dell'attuale amministrazione del Comune di Scandiano, a cui come sempre, rivolgiamo i nostri più sentiti ringraziamenti. 🙏  



sabato 24 ottobre 2020

Nuovo articolo sulla Gazzetta di Reggio.

Un ringraziamento particolare per il bellissimo articolo pubblicato nella giornata di ieri dalla Gazzetta di Reggio, in merito alla nostra precedente donazione di computer al Cenacolo Francescano di Reggio Emilia. 😊


giovedì 1 ottobre 2020

Donazione di due computer a Simone Soria ed alla sua Aida Onlus.

Mercoledì scorso siamo tornati a far visita al nostro amico Simone Soria, bravissimo Ingegnere Informatico responsabile della Cooperativa sociale ONLUS AIDA, che si impegna nello sviluppo di ausili informatici e di comunicazione per persone diversamente abili e anziani. ❤️

Simone ed il team di Aida Onlus, inventano, sviluppano e realizzano ausili informatici per persone con diverse disabilità, per permettere a chiunque di comunicare, scrivere ed usare il computer. 

Fra i suoi dispositivi più famosi figurano FaceMOUSE, ausilio informatico per paralisi cerebrale infantile e poi CiaoMondo, Fabula e KeyKlickerTAB (info: http://www.aidalabs.com/). 

Ieri pomeriggio insieme ad alcuni volontari di Credere per Vedere, abbiamo donato loro due computer ricondizionati all'interno del nostro Progetto DEJAVU - Laboratorio di Riciclo e Terapia Occupazionale, che Simone insieme ai suoi collaboratori utilizzeranno presso i laboratori di sviluppo di AIDA. 

Il motto di Simone è "La nostra ricchezza sta nella nostra esperienza e nelle persone che aiutiamo” quindi ci auguriamo che i nostri computer possano davvero supportarlo nel perseguimento di questa nobile missione..  🙏





sabato 12 settembre 2020

Donazione di 3 computer ricondizionati al Cenacolo Francescano di Reggio Emilia (RE).

Nella giornata di ieri dopo diversi mesi di inattività causa pandemia, abbiamo ripreso le nostre consuete donazioni di computer. 😊

E siamo ripartiti donando 3 pc ricondizionati al Cenacolo Francescano di Reggio Emilia, associazione onlus molto conosciuta e radicata sul territorio reggiano che - in stretta collaborazione con i Servizi Sociali del Comune di Reggio - organizza progetti per il doposcuola in favore di bambini e ragazzi minorenni, realizzando attività di assistenza allo studio e svolgimento dei compiti (progetto COMPITIAMO), creazione di spazi di socializzazione e crescita personale, programmazione di attività ludiche e ricreative e tantissime altre iniziative mirate a sostenere molte famiglie del comprensorio reggiano che purtroppo si trovano in difficoltà economica e sociale.

I nostri 3 computer - a cui ne seguiranno altri vista la cospicua richiesta da parte di molte famiglie sprovviste di strumenti informatici - serviranno a sostenere e supportare le numerose attività del Cenacolo Francescano che ad oggi coinvolge più di un centinaio fra bambini e minori all'interno di questi meravigliosi progetti, resi possibili grazie al prezioso lavoro di due Suore a dir poco eccezionali, ovvero Sorella Paola e Sorella Daniela entrambe presenti durante il momento della donazione e che vorremmo ringraziare per lo sforzo e l'impegno con cui portano avanti questa loro meravigliosa e importantissima missione, insieme agli educatori e ai volontari che le affiancano quotidianamente. 💚

Semplicemente, GRAZIE.. 😌